Il tagliaradici Agrofer è realizzato con materie prime di qualità e soluzioni tecnologiche di robustezza e  versatilità operativa, offerte da un telaio regolabile progettato con materiali di qualità, progettato per soddisfare tutte le esigenze del lavoro nell'interfila di vigneti, frutteti, oliveti o altre colture disposte in filari. Consiste in un attrezzo trainato dal trattore atto a potare nel sottosuolo l’impianto radicale mediante la penetrazione del coltello di lavorazione nel terreno. La penetrazione è pilotata da cilindro idraulico.

Il telaio regolabile, l'inclinazione obliqua e lo sfilo a cannocchiale, sia orizzontale che dell'utensile coltello permettono di variare l'angolo e la profondità di lavoro così da poter lavorare su qualsiasi tipo di filare

Con telaio in tubolare sezionato e sfilo a cannocchiale, questa macchina è ideale per tagliare le radici variando quando necessario la profondità del lavoro. Si può modificare anche l'angolo e la regolazione del lavoro grazie allo sfilo a cannocchiale e l'inclinazione obliqua dell'utensile coltello. 

La macchina tagliaradici è conforme alle normative europee in materia di sicurezza e vien fornita completa di libretto istruzioni, di marcatura e dichiarazione di conformità CE.  

Documentazione

 Scarica la scheda tecnica

 

 

Galleria 

 

imageimageimageimageimageimageimageimage
 

Video